Piattaforma didattica online accessibile agli allievi sordi

menù

Schema riassuntivo del tempio

Sulla superficie superiore di una piattaforma, a cui si accedeva per mezzo di pochi gradini, si elevava la struttura del tempio, caratterizzata dalle colonne.
Antis: sulla facciata sono presenti due colonne tra due ali di muro (ànte)
Pronao: lo spazio antistante l’ingresso alla cella
Opistodomo: nella parte diametralmente opposta rispetto al pronao
Naos la cella dove era situata la statua della divinità
I lati corti, facciata e retro, gli spioventi del tetto determinano la presenza di un frontone, sul quale a sua volta poggiano – agli angoli e al vertice sculture decorative