Piattaforma didattica online accessibile agli allievi sordi

menù

Le malattie vascolari

Le malattie vascolari sono quelle malattie che colpiscono i vasi sanguigni (vene, arterie e capillari)
La più diffusa tra le malattie vascolari è l’ARTERIOSCLEROSI.
L’ARTERIOSCLEROSI
Questa malattia colpisce le pareti delle arterie che diventano più spesse e meno elastiche.
La conseguenza è che la circolazione sanguigna rallenta.
A volte vi è una occlusione completa (un blocco) della circolazione del sangue all’interno di un’arteria.
Quando avviene un blocco della circolazione ed il sangue non arriva più ad una parte del nostro corpo si parla di TROMBOSI, o EMBOLIA.
Quando il blocco colpisce le arterie che portano il sangue al cervello e al cuore la situazione è molto grave.

Curiosità

La maggior parte dei capillari ha uno spessore di 0,01 mm.
I capillari sono cosi stretti che i globuli rossi per scorrere all’interno di questi capillari devono passare uno per uno, in fila indiana.
Per riempire un bicchiere con il sangue che gocciola.