Piattaforma didattica online accessibile agli allievi sordi

menù

Le carte geografiche

Le carte geografiche sono il ritratto della terra. Le carte geografiche devono rimpicciolire tante volte le dimensioni reali del territorio.Le carte geografiche hanno molti simboli ( ad esempio linee, colori etc.).
I simboli rappresentano gli elementi del territorio ( ad esempio, montagne, pianure,fiumi e altro ). La LEGENDA spiega il significato dei simboli, ed è situata in fondo alla carta geografica.
Non è possibile disegnare su una carta nessuna porzione della terra grande come è in realtà. Le persone che disegnano le carte geografiche si chiamano CARTOGRAFI.
Come si realizza una carta geografica? I cartografi fotografano il territorio dall’alto, con gli elicotteri e gli aerei o usano i satelliti.
Infine, i cartografi trasformano le foto in un disegno semplificato: la carta geografica.
Esistono vari tipi di carte geografiche:
– le Piante
– le Carte Topografiche
– le Carte Geografiche.
– le piante rappresentano spazi molto piccoli ( per esempio, come la tua cameretta, la tua casa ),
– le carte topografiche rappresentano territori più grandi ( per esempio come, il tuo quartiere o la tua città ).
– le carte geografiche rappresentano territori grandissimi ( per esempio come l’Italia, l’Europa ).
Le carte geografiche possono essere fisiche o politiche.

Curiosità

Lo sai come sono orientate le carte geografiche?
Con il nord sempre in alto, quindi in basso trovi il sud, a destra trovi l’est e a sinistra trovi l’ovest.