Piattaforma didattica online accessibile agli allievi sordi

menù

Il tardo impero

Nel 260 d.C. la Persia fece guerra contro l’imperatore Valeriano che fu catturato. Ci furono anni difficili, numerosi imperatori assassinati e una forte inflazione a causa delle spese militari.
Fu l’imperatore Diocleziano a riportare l’ordine e nel 286 d.C. divise il potere imperiale in modo da gestirlo bene. Ci furono così due imperatori: uno in Occidente e l’altro in Oriente.
Nel 313 d.C. Costantino diventò imperatore e riunì l’Impero. Costantino mise fine alle persecuzioni contro i cristiani, lui stesso si convertì e si battezzò.
Costantino costruì la capitale dell’Impero, Costantinopoli, sulle rovine dell’antica Bisanzio (l’attuale Istanbul).

Curiosità

Lo sai che ?…. Roma ebbe il suo primo teatro stabile nel 55 a.C. Erano gli uomini ad interpretare i ruoli femminili. Portavano maschere tristi per la tragedia. Per la commedia usavano maschere con parti del volto esagerate (caricature). Rappresentavano anche spettacoli di mimo.